25112018 - ASD FUTSAL RUVO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News
LA BE BOARD SOFFRE NEL DESERTO



Uno spettacolo teatrale senza pubblico o una visione di un film senza spettatori. Vero, non avrete di torno disturbatori, ma se siete attori protagonisti non ne capirete il senso e penserete di fare altro mestiere.
Stessa cosa se al centro del teatro vi sono un gruppo di giocatori di calcio a 5 pronti a tutto per vincere, ma obbligati a esibirsi senza tifosi attorno.
Un altro sport, un’altra disciplina. Ma purtroppo il castigo della Be Board continuerà anche nel prossimo turno interno. Di fatto, la prima uscita di scena ha visto gli uomini di mister Piacenza battere 3-2 la Farmacia Centrale Paola e tornare a quota 12.
In un campionato in cui succede di tutto, la grande determinazione dei bianco-rossi è fatto da mettere in evidenza. Malgrado tutto, si è lì uniti a stringere i denti per risalire la corrente. O forse sono stati proprio i problemi a legare ancor di più giocatori e staff. Vittoria meritata quella della Be Board, un successo che ha il sapore particolare della sofferenza. Una gara mai chiusa di fatto ma che ha messo i ruvesi di fronte a una responsabilità pienamente accettata.
Bianco-rossi che partono subito a spron battutto, malgrado la prestanza fisica notevole degli avversari.
Poi è Fracchiolla show, con il classe ’99 che entra, segna, si fa ammonire e regala a Gonzalez l’assist del 2-1. Nel mezzo la rete di Ferreira, per 30” d’autore in cui la Be Board dà una spallata al match.
Mastrorilli tieni in piedi la baracca, mentre nella ripresa la Be Board non concretizza e subisce il pari di Cleber al 4′.
Poi Mazzone si trasforma in assistman e concede a Ballesteros la rete del ritrovato vantaggio. Gli ospiti si fermano ai legni, i padroni di casa, arretrano il baricentro, non chiudono il match con il libero di Mazzone parato da Molinaro e sventano l’assalto degli avversari.
La vera notizia è il digiuno di Mazzone e se si vince senza i goal del bomber, le buone notizie aumentano.
3-2 il finale nel deserto del Palasport di via C. Colombo.

Reti: 07:36 Fracchiolla (BBR), Min. 07:54 Ferreira (FP), Min. 08:04 Marquina (BBR), s.t. Min. 04:00 Cleber (FP), Min. 06:07 Ballesteros /BBR).

                                                                                             

Ruvo di Puglia, 25 novembre 2018
Fonte www.ruvesi.it


Torna ai contenuti | Torna al menu