16012019 - ASD FUTSAL RUVO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News
STORICA BE BOARD, SEI NELLA STORIA

Dieci anni di lunghi sforzi e sacrifici coronati nella più bella soddisfazione sportiva conquistata sul campo. E’ “Final Eight” per la Be Board Futsal Ruvo capace di staccare il ticket per la qualificazione grazie alla vittoria al PalaEventi di Rossano Calabro contro la Sportiva Traforo.

Una soddisfazione enorme, culminata nelle tante lacrime versate dopo la rete decisiva di Vincenzo Mazzone, l’uomo del destino bianco-rosso. Lui assieme a Leopoldo Mastrorilli tra i grandi protagonisti di questa scalata che dalla C2 vede raggi di sole spuntati in Serie B e in Coppa Italia.

L’enorme lavoro della società e dello staff tecnico, ripagato in maniera straordinaria in una notte calabra da incorniciare.

Comincia forte la Sportiva Traforo che trova il vantaggio con Chiappetta dopo 4’52”. Risponde subito Ballesteros per una gara giocata ad alti ritmi. Dentini riporta in vantaggio i locali, ma prima dell’intervallo di metà gara arriva il pareggio di Ivan Gonzalez per il 2-2.

Nella ripresa la sblocca subito Garcia Rubio, prima dell’acuto di Mazzone, il primo del 2019. Traforo che nel giro di 1’13” la impata nuovamente con la doppietta di Salerno. Al 6′ la rete di Mazzone vale il 5-4 ed è decisiva nella gestione della seconda parte della ripresa.

Soffre la Be Board, ma difende il vantaggio a denti stretti, prima di urlare che il cielo è bianco-rosso e la storia parlerà a lungo dell’impresa della Be Board!

La Sportiva Traforo vs Futsal Ruvo 4-5

MARCATORI: 4’52” pt G. Chiappetta (ST), 6′ Ballesteros (BBR), 13’03” Dentini (ST), 14’12” Marquina (BBR), 1’13” st Garcia Rubio (BBR), 2’34” Mazzone (BBR), 4’10” e 5’23” Salerno (ST), 5’54” Mazzone (BBR)

Ruvo di Puglia, 16 gennaio 2019

                                                

Fonte: http://ruvesi.it
Torna ai contenuti | Torna al menu